Sei in:
 

Educazione Ambientale

L'impegno assunto da ASIA e Comune di Napoli per far fronte ai numerosi problemi che hanno portato, negli anni scorsi, alle gravi crisi dei rifiuti note a tutti, ha visto un massiccio impiego di strumenti di comunicazione tradizionali e nuovi. Tale attività di comunicare servizi, iniziative e campagne di sensibilizzazione aveva e ancora ha lo scopo di diffondere nelle coscienze dei cittadini un nuovo e più responsabile senso civico nei confronti della loro città. Per fare questo, ASIA ha improntato le sue campagne di comunicazione nel senso di una vera e propria attività di Educazione Ambientale.

Gli strumenti utilizzati sono molteplici

  • Facebook: il social network più famoso del pianeta, su cui ASIA è presente con la pagina ASIA Educazione Ambientale, è stato ed è tuttora un canale eccezionale di divulgazione delle varie tappe di questo difficoltoso ma fondamentale cammino verso la normalizzazione della gestione dei rifiuti a Napoli. Il riscontro dei cittadini è stato fantastico e continua ad essere fondamentale per tenere, quasi in tempo reale, il polso della situazione in città.
  • TV senza SPAZZATURA: grazie alla collaborazione con Napoli Canale 21 e al canale ufficiale Youtube di ASIA, sono state divulgate pillole di Educazione Ambientale, brevi clip di pochi minuti, in cui cittadini, operatori di ASIA, volontari delle associazioni ambientaliste, istituzioni e personaggi noti, hanno lasciato testimonianze preziose del loro impegno civico nel migliorare il modo in cui si smaltiscono i rifiuti e si attua una corretta raccolta differenziata.
  • Il Mattino: la collaborazione con il Mattino di Napoli ha dato vita ad un altro importante canale di comunicazione. A cadenza settimanale, ogni domenica ASIA ha pubblicato a partire da ottobre 2011, una serie di articoli mirati ad evidenziare problemi e loro soluzioni, buone pratiche e iniziative cittadine per avvicinare quanti più utenti è possibile alla raccolta differenziata.
  • Eventi speciali - le Quattro Giornate della Raccolta Differenziata e Una Campana Tira l'Altra: due iniziative hanno connotato positivamente il lavoro di ASIA negli ultimi mesi del 2011 e nei primi del 2012, quattro domeniche di impegno civico che ha visto scendere in campo migliaia di cittadini, decine di associazioni ambientaliste, esercenti e istituzioni. Ciascuno portando ad esempio una buona pratica (ma ASIA le ha chiamate, provocatoriamente, "azioni rivoluzionarie") a beneficio di tutta la cittadinanza. Anche in questo caso, il riscontro è stato estremamente positivo.
  • EducAmbiente per le scuole: iniziative mirate alle scuole, per inculcare sin da piccoli il rispetto per la città e la corrette pratiche per fare una buona raccolta differenziata.
  • Materiali informativi classici: naturalmente l'attività di Educazione Ambientale di ASIA passa anche attraverso canali più standard, come opuscoli, manuali e affissioni. Nel dettagliato opuscolo per la raccolta differenziata porta a porta, ad esempio, è possibile trovare tutte le informazioni necessarie per una ottimale gestione quotidiana dei rifiuti domestici nei quartieri dove è già attivo il servizio porta a porta.

Potrebbe anche interessarvi...

Su questo sito è possibile approfondire altri servizi e strumenti di ASIA che rientrano nel più ampio progetto di Educazione Ambientale, come: 

- la gestione del ciclo dei rifiuti,

- le sanzioni per chi non rispetta regole e normativa 

- il glossario.