Faq

I commercianti devono depositare i cartoni, ben piegati, all’esterno degli esercizi commerciali negli orari indicati. Le famiglie possono conferire i cartoni accanto ai contenitori condominiali della carta, purché aperti, ben piegati e ridotti di volume, oppure se devono gettare cartoni in grande quantità possono servirsi delle isole ecologiche. I cartoni per la pizza, senza residui di cibo possono essere conferiti insieme alla carta. I cartoni della pizza con residui di cibo attaccati vanno invece differenziati nell'umido.

Dal 1° maggio 2012 è possibile differenziare piatti e bicchieri di plastica (monouso), anche sporchi, conferendoli nei contenitori gialli per la raccolta di plastica e metalli.

Oltre ai sacchi compostabili (consigliati) è possibile utilizzare anche riutilizzare i sacchi della spesa biodegradabili distribuiti generalmente presso i supermercati e gli alimentari. 

La polizia municipale ed ASIA effettuano regolarmente controlli all’interno dei contenitori e possono risalire al singolo utente che ha prodotto il rifiuto, comminando una multa in base alle sanzioni previste nel regolamento comunale per la gestione dei rifiuti con sanzione amministrativa da € 51,65 a € 500,00.
Nei casi in cui il bidoncino non potrà essere prelevato a causa delle impurità potrà essere effettuata una segnalazione.

Ogni bidoncino riporta un numero di matricola associato all’utenza. In caso di rinvenimento del bidoncino verrà comminata una multa per l’abbandono e l’utente dovrà pagare le spese per la riconsegna.

I bidoni sono assegnati in comodato d’uso gratuito, quindi ogni utente deve gestirli con cura. In caso di rottura per cause accidentali può essere richiesta la sostituzione, attraverso i canali ASIA dedicati. Al momento della consegna del nuovo contenitore deve essere restituito quello danneggiato.

No, non occorre staccare le etichette di carta dalle bottiglie di plastica, vetro e banda stagnata. Gli impianti di riciclaggio lo fanno automaticamente.

Gli oggetti in plastica che non sono imballaggi NON vanno nella campana gialla, nel contenitore e/o sacco giallo. Per la specifica destinazione occorre capire di quale oggetto si tratta. Gli oggetti in metallo se sono di piccola dimensione si possono mettere nella campana gialla anche se non sono imballaggi. Se viceversa sono di grande dimensione vanno portati alle isole ecologiche e verranno avviati a recupero. Consulta sul nostro sito o sull’APP il “Dove lo butto”.

Utilizzare le isole ecologiche più vicine, il servizio di ritiro a domicilio gratuito di ASIA tramite prenotazione con il numero verde gratuito 800161010 infine prenotandolo su www.asianapoli.it.

L’utente stesso. ASIA non provvederà a lavare i bidoni/contenitori assegnati in comodato d’uso.

Il ritiro avviene generalmente entro la mattinata, ma in casi eccezionali la raccolta può proseguire nel pomeriggio anche fino alle 18. Se si ritiene di aver esposto correttamente all’interno del quale i rifiuti sono correttamente differenziati è bene segnalarlo ad ASIA.

Gli scontrini generalmente rilasciati dalle attività commerciali sono in carta chimica, quindi vanno messi nel bidone grigio (non riciclabile). Le schedine e i tagliandi delle lotterie invece vanno gettati insieme alla carta.

Il porta a porta è un sistema che responsabilizza in primo luogo sulle quantità di rifiuti prodotte giornalmente. Il suggerimento più utile è quello di impegnarsi a ridurre la propria produzione di rifiuti, scegliendo ad esempio i prodotti con imballaggio ridotto, preferendo le confezioni famiglia a quelle monoporzione, comprando alimenti al banco, usando le ricariche per detergenti e detersivi, riabituandosi a bere l’acqua del rubinetto. Ogni utenza deve organizzarsi liberamente in funzione dei propri spazi.

CONTATTACI

file pdf

Calendari porta a porta

E’ possibile scaricare i calendari, in formato pdf, dei quartieri dove è stata attivata la raccolta differenziata porta a porta
 

Servizi territoriali

Cerca i servizi intorno a te e visualizza il calendario delle raccolte della tua zona.

Ritiro ingombranti

E’ possibile effettuare il ritiro per massimo 3 colli per volta, L’appuntamento ingombranti può essere prenotato solo ed esclusivamente dalle utenze domestiche.

 PRENOTA RITIRO